La comunicazione su migranti e rifugiati tra solidarietà e paura

Promossa dal Comitato Informazione, migranti e rifugiati, la Giornata (in programma il 31 marzo 2020 al Palazzo dell'Apollinare di Roma) offre una nuova occasione di confronto tra accademici, giornalisti e responsabili di organizzazioni umanitarie per mettere a fuoco le criticità del sistema dei media e per contribuire a una informazione seria e rispettosa della dignità umana. Con particolare attenzione all'etica e alla deontologia professionale nella informazione e nella comunicazione su migranti e rifugiati, l’iniziativa si rivolge a giornalisti, operatori della comunicazione di organizzazioni impegnate sul tema, responsabili di istituzioni ecclesiali ed educative.

Ai giornalisti partecipanti alla Giornata - previa registrazione tramite  Sigef (sezione Corsi Enti Terzi) - saranno riconosciuti 4 crediti deontologici per la formazione professionale continua (Fpc).

Ulteriori informazioni.

 

Dati personali
Indirizzo
Formazione
I dati personali acquisiti tramite questo sito web saranno oggetto di trattamento improntato sui principi di correttezza, liceità, trasparenza e tutela della Sua Privacy, nel rispetto e in osservanza del D.lgs 30 Giugno 2003 n°196.