Le grandi tradizioni religiose 2020

Il corso è organizzato dal Comitato Giornalismo & Tradizioni Religiose, in collaborazione con l’Associazione Iscom e la Pontificia Università della Santa Croce.

Il corso intende fornire una informazione di base sulla struttura delle principali tradizioni religiose che – come tali – costituiscono il fondamento delle diverse culture, influendo sulle formazioni sociali, sulle strutture giuridiche, e sulla vita politica ed economica dei vari paesi.
Verranno affrontati temi fondamentali in modo da delineare - con rigoroso riferimento alle radici documentali -  una sintesi identitaria di ciascuna religione.
Il corpo docenti è costituito da esperti delle diverse tradizioni.

Da febbraio a marzo 2020 sono previste quattro sessioni di due ore e mezzo con professori ed esperti di cristianesimo, ebraismo, islam e induismo.

DESTINATARI

È stato ideato per venire incontro all‘interesse di:
• Giornalisti che si occupano d’informazione religiosa.
• Diplomatici che lavorano in contesti variegati, con tradizioni religiose differenti, che hanno un grande ruolo nella vita pubblica, sociale ed economica di tante nazioni.
• Imprenditori e agenti sociali che avvertono la necessità di avere ulteriori strumenti per comprendere la realtà in cui operano.

N.B. L’iniziativa - previa registrazione tramite Sigef (sezione Corsi Enti Terzi)  - è valida ai fini della formazione professionale continua dei giornalisti (8 crediti).

RELATORI

Tradizione religiosa ebraica:

  • Rav Amedeo Spagnoletto, Sofer e Docente al Collegio Rabbinico Italiano, autore di diversi saggi.
  • Sig. ra  Anna Di Segni Coen, autrice didattica ebraica
  • Rav Roberto Della RoccaDirettore del Dipartimento Educazione e Cultura dell’UCEI

- Tradizione religiosa cristiana:

  • Giulio Maspero, docente di Teologia dogmatica, Pontificia Università della Santa Croce
  • Rodolfo Papa, pittore, storico dell’arte. Docente di Storia delle teorie estetiche presso l'Istituto Superiore di Scienze Religiose Sant’Apollinare
  • Bernardo Estrada, docente di Nuovo Testamento, Pontificia Università della Santa Croce
  • Juan Rego, docente presso l'Istituto di Liturgia dell'Università della Santa Croce 

- Tradizione religiosa musulmana: 

  • Abdellah Redouane, direttore Centro Islamico Culturale d'Italia - Grande Moschea di Roma
  • Gabriele Tecchiato, Centro Islamico Culturale - Grande Moschea di Roma
- Tradizione religiosa induista:  
  • Swamini Hamsananda, vicepresidente dell'Unione Induista Italiana

  

CALENDARIO

Mercoledì 12 febbraio 2020
Religioni e luoghi della vita e di culto.

Mercoledì 26 febbraio 2020
Cibo e ritualità: l’alimentazione nelle grandi religioni.   

Mercoledì 11 marzo 2020
Testi sacri e libri di riferimento. La letteratura sacra.   

Mercoledì 25 marzo 2020
Turismo religioso e pellegrinaggio. L'arte sacra. 
 

Orario delle lezioni:

16,00 – 16,45 Prima parte

16,45 – 17,00 Pausa caffé

17.00 – 17,45 Seconda parte

17,45 – 18,30 Domande e dibattito


DIREZIONE DEL PROGRAMMA

Marta Brancatisano, docente della Pontificia Università della Santa Croce
Manuel Sanchez, presidente dell’Associazione ISCOM 
Antonino Piccione, Fpc giornalisti (apiccione@libero.it

Costo: 50 € per il ciclo completo di 4 sessioni


Luogo: Pontificia Università della Santa Croce
Piazza di Sant‘Apollinare, 49 – 00186 Roma

Per iscrizioni: info@iscom.info – Tel. 06.6867522

 

        

 


Dati personali
Indirizzo
Formazione
I dati personali acquisiti tramite questo sito web saranno oggetto di trattamento improntato sui principi di correttezza, liceità, trasparenza e tutela della Sua Privacy, nel rispetto e in osservanza del D.lgs 30 Giugno 2003 n°196.