Dare voce alle donne perseguitate a causa della loro fede

Il progetto #StandTogether ha lanciato una campagna con l'obiettivo di dare voce alle donne perseguitate a causa della loro fede. 

Simone Barreto, Rebeca Birtus, Asia Bibi. Queste sono alcune delle donne che hanno sofferto per vivere liberamente la propria fede. Questi sono alcuni dei casi che mostrano che la persecuzione contro i cristiani è una realtà ancora in corso in diversi Paesi del mondo.

#StandTogether ha lanciato una raccolta fondi per la produzione di un documentario dove alcune di queste storie vengano raccontate. La campagna si chiama “Donne di coraggio e di fede”, e cerca di dare voce alle donne che sono morte o che sono perseguitate a causa del loro credo religioso.

È possibile contribuire attraverso al piattaforma Go.Fundme al link che segue https://gf.me/u/y8zgcw