Conferenza episcopale

È l’assemblea di vescovi nazionale o regionale organizzata in maniera sistematica, che si riunisce periodicamente per collaborare su temi di interesse comune da un punto di vista ecclesiale e geografico e per discutere di questioni morali, pastorali e liturgiche.

La conferenza episcopale rappresenta l'azione collegiale dell'episcopato di un determinato territorio, che opera in concordia con l'autorità del vescovo.

Le dichiarazioni dottrinali della conferenza episcopale necessitano di una recognitio della Santa Sede per essere considerate magistero autentico ed essere poi pubblicate. 

Fonti: Cod. Dir. Can. cc. 434, 447-459; Motu proprio "Apostolos suos”